“La ricetta per fare la poesia”

Prendete una

parola, prendetene due

fatele cuocere come se fossero involtini

scaldatele a fuoco lento

versate la salsa magica

mettete un pizzico di mistero

spruzzate un po’ di profumo

spolverate con qualche nuvola

decoratela con qualche stella

mescolate il tutto con

un cucchiaio della discordia

mettete felicità, gioia e

tristezza e fatela andare in fantasia.

Se vi piace, e spero di sì, ditemi se da grande potrei diventare poeta! Commentate! 😉

2 thoughts on ““La ricetta per fare la poesia”

Lascia un commento