Io e Marley

(John Grogan – “Io e Marley” – 2006 – pp.333)

Risate e divertimento sicuro per chiunque legga il libro “Io e Marley”, un libro esilarante che racconta la storia di un  cucciolo di golden retriever e l’infinità di guai che combina nella famiglia in cui vive.

Il libro è, però, anche una bella storia di amicizia tra il cane protagonista, il suo padrone, sua moglie e i tre figli che nascono e crescono insieme a lui: nonostante Marley sia veramente una peste e vivere insieme a lui sia tutt’altro che tranquillo, il forte legame tra i protagonisti e il profondo affetto che nutrono per Marley faranno sì  che in nessuna occasione e per nessun motivo i suoi padroni prendano in considerazione l’idea di abbandonarlo o di affidarlo a qualcun altro.

Sia per la vivacità del racconto sia per lo stile gradevole e semplice, la lettura scorre via veloce e senza fatica.

Non mancano i momenti di intensa commozione, in particolare nella conclusione del libro dove l’amore che lega il cane al suo padrone raggiunge la più alta espressione e porta anche il lettore a condividere questo momento di emozione.

Da questa umoristica ,affettuosa e toccante storia è stato tratto un film che ha incontrato un notevole successo di pubblico.

Alessandro Ranocchi,cl. IIE

6 thoughts on “Io e Marley

  1. Io ho visto il film e posso assicurare che fa commuovere anche le persone più “dure”.. è assolutamente un racconto che ci fa capire il vero significato della frase: “IL CANE E’ IL MIGLIORE AMICO DELL’UOMO”, il valore dell’amicizia, l’affetto per qualcuno e soprattutto l’amore per gli animali. E’ UNA STORIA BELLISSIMA!!!!!

  2. ho letto anch’io il libro in cui ho ritrovato tanto la mia Kora che, purtroppo, mi ha lasciata i primi di dicembre. sono d’accordo con un grande filosofo, Schopenhauer, che affermava” Non puoi dire di conoscere l’amore se non hai mai posseduto un cane”

Lascia un commento