Lego, didò e…Reazioni chimiche

Gli alunni di 2F si sono sbizzarriti con la creazione di video esplicativi sulle reazioni chimiche.
Eccovi molecole fatte di mattoncini lego e di palline di didò…le vedrete scomporsi e ricomporsi per illustrare la fotosintesi clorofilliana e la combustione del metano.

prof.ssa Chiara Heltai

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Laboratorio di geostoria: le organizzazione politiche nel tempo

Attraverso l’attività laboratoriale e per mezzo delle modalità metodologiche dell’apprendimento cooperativo, il progetto di geostoria “le organizzazione politiche nel tempo” si è proposto di avvicinare i ragazzi della classe 2F, della scuola secondaria di Calderino, ai concetti di organizzazioni e istituzioni, fondamentali per il buon funzionamento della vita sociale.
Partendo dalla distinzione tra istituzioni politiche, che hanno il compito di organizzare e distribuire il potere, e istituzioni giuridiche, che si occupano di  creare norme e leggi per i cittadini, dopo aver dato uno sguardo al presente e al rapporto che oggi c’è tra stato e cittadini, l’attività propone un tuffo nel passato, alla ricerca dei modelli di stato in diverse epoche storiche, con l’obiettivo di rispondere a quesiti specifici: chi prendeva parte alla vita politica attiva e chi, al contrario, rimaneva escluso? C’era un’equa ripartizione dei diritti e dei doveri? A chi spettava il compito di emanare le leggi? Chi le scriveva e chi ne garantiva il rispetto?

La classe, suddivisa in gruppi di lavoro, ha creato presentazioni con prezi sui seguenti argomenti, realizzando un’analisi sintetica di alcune tra le principali forme di Stato dell’Antichità:

  • la città-stato di Atene (V secolo a.C)
  • Roma dalla Repubblica all’Impero (I-II sec. dC.)
  • L’Impero Carolingio (IX secolo d.C.)
  • I comuni (XII-XIII sec.)
  • La Monarchia feudale; Il regno d’Inghilterra dalla Magna Charta al Parlamento (XIII-XIV sec. d.C.)
  • La Monarchia assoluta (XVII-XVIII sec.)

Il percorso si è concluso con un ritorno al presente e con una riflessione sulle istituzioni politiche di oggi in Europa.
Si è trattato di un’attività autenticamente interdisciplinare, perché ha coinvolto storia, geografia, educazione alla cittadinanza. Dal punto di vista metodologico, i ragazzi sono stati sollecitati a lavorare sullo storyboard, prima di approcciarsi alla realizzazione della presentazione vera e propria, dando prova di possedere capacità progettuali ed organizzative.

Screenshot del Padlet che raccoglie le presentazioni sulle diverse forme di governo.

Fulvia Spatafora e Rosamaria Caffio

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Odissea 2.0

Gli alunni di IIA, l’anno scorso, si sono divertiti a raccontare l’Odissea mescolando l’antico con il contemporaneo. Ne è venuta fuori una parodia che sfrutta la tecnica del fotoromanzo rosa. Siete in grado di riconoscere i personaggi e gli episodi dell’Odissea?

 

 

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

La storia della scienza a fumetti

La classe 2A ha sperimentato una nuova tecnica di studio: dopo aver ricercato informazioni storiche sull’alchimia, sulla nascita della chimica come disciplina scientifica e sulle scoperte di Lavoisier e di Mendeleev, gli alunni hanno rielaborato le informazioni creando, tramite il sito Toondoo, alcuni originali fumetti. FullSizeRender
Toondoo permette di inventare personaggi, sfondi e baloons consentendo ai ragazzi di dar sfogo alla loro creatività e allo stesso tempo di sintetizzare i concetti studiati focalizzando l’attenzione sulle informazioni più importanti e creare una sorta di mappa concettuale per immagini. FullSizeRender_1

Alcuni ragazzi sono anche riusciti a creare un vero book a fumetti….

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...