Pillole di latino

Ecco a voi un’altra pillola. Che cosa significa Veni, Vidi, Vici? Chi la pronunciò? In che occasione? Superlatino questa volta è impegnato con una prof sprovveduta e ignorante e dovrà ancora una volta ristabilire un po’ d’ordine.

Buona visione!

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Lego, didò e…Reazioni chimiche

Gli alunni di 2F si sono sbizzarriti con la creazione di video esplicativi sulle reazioni chimiche.
Eccovi molecole fatte di mattoncini lego e di palline di didò…le vedrete scomporsi e ricomporsi per illustrare la fotosintesi clorofilliana e la combustione del metano.

prof.ssa Chiara Heltai

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Women at work – Lavori in corso

Mentre la scuola respira il silenzio delle vacanze di Natale, nell’aula di scienze qualcuno lavora alacremente per allestire un cielo azzurro su cui appendere…le
costellazioni. Sono le nostre prof di scienze, Roberta Biagi Claudia Zardini, che vediamo alle prese non con calcoli siderali ma con rulli e colori. Alla fine tutto è pronto per accogliere i genitori e i futuri alunni all’open day del 13 gennaio.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Pillole di latino

Continua la nuova rubrica dal titolo Pillole di latino. È proprio vero che il latino sia una lingua morta? Che l’inglese abbia colonizzato la lingua italiana? Questa rubrica vorrebbe dimostrare il contrario: la lingua italiana è piena di termini latini che la rendono ricca, dolce e …sintetica. Sì perché la lingua latina ha il pregio di condensare in un motto un’intera filosofia di vita. Avete presente il carpe diem? Ecco allora la terza e la quarta pillola spiegata da Nicole ed Eleonora sempre con l’aiuto del nostro supereroe, Superlatino!

Una tantum e Cave canem.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Festival della Cultura Tecnica – 13 ottobre 2017

Il Festival della Cultura Tecnica è  nato nel 2014 per promuovere l’istruzione e la formazione tecnica e per valorizzare il saper fare in ambiente scolastico.

Per gli alunni della classe IA Tempo pieno è stata un’occasione per confrontarsi con le innovazioni tecniche presenti negli istituti di Bologna e provincia, un’occasione per sentirsi grandi e per esplorare gli stand come veri reporter!

Lo stand più interessante è stato quello del Servizio Marconi T.S.I. , impegnato nella divulgazione delle tecnologie dell’informazione e della innovazione della didattica nelle scuole e nelle classi.

Gli  alunni sono stati coinvolti ed hanno potuto sperimentare in prima persona le innovazioni proposte e hanno potuto confrontarsi con i compagni più grandi.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...