La Trilogia di Shannara

Durante le vacanze natalizie ho letto una trilogia fantasy molto interessante ed avvincente. Lo consiglio a tutti gli amanti del genere!

La Trilogia di Shannara di Terry Brooks

La prima storia: Shea Homsford è un normalissimo ragazzo della Valle d’Ombra. Suo padre fa il locandiere e lui e suo fratello Flick lo aiutano nei momenti in cui c’è bisogno. La vita dei due fratelli verra però sconvolta quando, per la prima volta dopo secoli, riappare Allanon, l’ultimo dei druidi, persone dedite allo studio e alla comprensione della magia, bianca e nera. Allanon avverte i due dell’imminente ritorno del Signore degli Inganni, un creatura oscura venuta dall’aldilà per portare l’oscurità nel mondo. Allanon li informa anche che Shea è l’ultimo discendente della casa di Shannara, l’antica dinastia di re elfi (Shea era un mezzelfo ed era stato adottato dal padre di Flick), l’ultimo quindi in grado di impugnare la spada magica che permetterà la distruzione del Signore degli Inganni. Dopo varie avvincenti vicissitudini i due fratelli riusciranno a salvare le quattro terre da una distruzione certa.

Il secondo libro gira intorno al nipote di Shea, Wil Homsford, che dovrà aiutare Amberle, l’ultima degli eletti, a curare l’etera, la pianta magica che mantiene il divieto che impedisce ai demoni di imperversare per le quattro terre. in questo viaggio sarà presente almeno in parte Allanon ad aiutarli, ma per lo più dovranno fare affidamento alle pietre magiche, un’antico potere elfico capace di fare qualsiasi cosa interagendo sui fattori innaturali, per salvarsi. La storia si svolge in un’incredibile corsa contro il tempo e la disperazione in cui, mentre Wil e Amberle sfidano le situazione più improbabili, nelle terre dell’est avvengono terribili battaglie tra umani, elfi, nani e troll contro i demonio che già si stanno liberando da limbo di oscurità in cui erano rinchiusi. Un’avvincente narrazzione che dimostra ulteriormente la fiorente fantasia di Terry Brooks.

L’ultimo racconto ha come protagosti Brin e Jair, i figli di Wil. L’Ildatch, il libro della magia nera, la creatura che aveva creato il Signore degli Inganni, è resuscitato e sta devastando le quattro terre. I due fratelli hanno dalla loro, oltre all’immancabile aiuto di Allanon, il potere innato della canzone magica, un potere tremendo capace di salvare e di distruggere, un potere che, con il solo sforzo della voce, permetteva di avverare istantaneamente qualsiasi desiderio espresso. Per loro non fu più semplice dei loro predecessori. I fratelli viaggeranno separatamente, Brin addirittura ignora che Jair sia partito, così ostacolati da molti e aiutati da pochi i fratelli riusciranno a ricongiungersi e a distruggere L’Ildatch.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Io e Marley

(John Grogan – “Io e Marley” – 2006 – pp.333)

Risate e divertimento sicuro per chiunque legga il libro “Io e Marley”, un libro esilarante che racconta la storia di un  cucciolo di golden retriever e l’infinità di guai che combina nella famiglia in cui vive.

Il libro è, però, anche una bella storia di amicizia tra il cane protagonista, il suo padrone, sua moglie e i tre figli che nascono e crescono insieme a lui: nonostante Marley sia veramente una peste e vivere insieme a lui sia tutt’altro che tranquillo, il forte legame tra i protagonisti e il profondo affetto che nutrono per Marley faranno sì  che in nessuna occasione e per nessun motivo i suoi padroni prendano in considerazione l’idea di abbandonarlo o di affidarlo a qualcun altro.

Sia per la vivacità del racconto sia per lo stile gradevole e semplice, la lettura scorre via veloce e senza fatica.

Non mancano i momenti di intensa commozione, in particolare nella conclusione del libro dove l’amore che lega il cane al suo padrone raggiunge la più alta espressione e porta anche il lettore a condividere questo momento di emozione.

Da questa umoristica ,affettuosa e toccante storia è stato tratto un film che ha incontrato un notevole successo di pubblico.

Alessandro Ranocchi,cl. IIE

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...