RadioAttiva 2.0

Questa è la radio degli studenti dell’IC Monte San Pietro, interviste, podcast e approfondimenti anche in lingua straniera. Stay tuned!!

Basta cliccare sul link e sarete subito sintonizzati su RadioAttiva 2.0

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

La 2A in digitale: English Factor

Ciao a tutti, noi della 2A vogliamo condividere con voi le nostre mappe concettuali  riguardanti i nomi countable e uncountable, l’uso di some ed any, la differenza tra much, many, a lot of, l’uso di a few e a little in modo corretto e nelle interrogative la giusta scelta tra How Much e How Many… Abbiamo lavorato in gruppo, caratteristica della classe 2.0 e abbiamo reso il nostro studio molto più semplice ed anche divertente.

Queste mappe possono aiutare qualsiasi studente di seconda ad apprendere questi argomenti e a non dimenticarli mai più. Speriamo che possano servire anche ai ragazzi che arriveranno in seconda tra qualche anno!

Grazie dell’attenzione

Ittiean Bekhit e Daniela De Marco 2A, a.s 2017/2018

 

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

SOS-Support Our Sustainability, progetto eTwinning

DNA Extraction su Adobe Spark

Il progetto SOS-Support Our Sustainability si sviluppa all’interno della piattaforma collaborativa europea di eTwinning, che consente scambi tra scuole di diverse nazionalità. Tre le scuole coinvolte, appartenenti a tre diversi ordini: primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado. Due le nazioni: Spagna e Italia. Il progetto interdisciplinare mira a dare un vero e proprio contesto scientifico ad alcune delle situazioni ambientali più vicine a noi, ad aumentare negli studenti la consapevolezza della sostenibilità e continuerà anche il prossimo anno.

Gli studenti di 3A hanno sperimentato l’estrazione del DNA dalla frutta e creato delle presentazioni utilizzando diversi tool digitali.

Claudia Zardini e Rosa Maria Caffio

DNA Extraction su Adobe SparkDNA Estraction su PreziExtraction of DNA su Haiku Deck

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Una giornata allo School Maker Day… e siamo arrivati alle stelle!

Feedback degli studenti su Linoit.com

Il 6 maggio 2017 il nostro “viaggio galattico interdisciplinare tra scienze, arte, italiano e tecnologia” è giunto a destinazione: le costellazioni-circuito, con i loro miti, e la loro guida speciale, il modulo spaziale programmato dagli studenti, sono “atterrate” all’Opificio Golinelli per la manifestazione “School maker day”.
E’ stata una meravigliosa esperienza sia dal punto di vista tecnico sia dal lato didattico, con grande soddisfazione di noi insegnanti e dei ragazzi, come testimoniano le loro riflessioni (clicca sull’immagine per leggere tutti i feedback):

Feedback degli studenti su Linoit.com
Claudia Zardini, Rosa Maria Caffio e Giovanna Pace
GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

“Per aspera ad astra…e infine uscimmo a riveder le stelle”

In classe le professoresse ci hanno proposto, come argomento di scienze, un progetto riguardante le costellazioni. Il progetto “Per aspera ad astra… e infine uscimmo a riveder le stelle”, che coinvolge arte-scienza-tecnologia-italiano è partito dalla proposta di riflettere sul tema annuale dei Giochi di lettura d’istituto C-Lab13: la linea.

L’uomo ha sempre osservato la volta celeste immaginando di unire con linee geometriche le stelle, per poi crearne disegni fantastici. La linea vista con ‘l’occhio scientifico’ è un disegno più concreto e vista con ‘l’occhio artistico’ rende l’immagine più viva.

Il lavoro, svolto a gruppi, è stato diviso in due parti: la prima parte consisteva nella raccolta delle informazioni sulle stelle e la scelta di una costellazione (nel nostro caso Perseo e Sagittario) con il relativo mito. Inoltre, in riferimento alla costellazione scelta, si doveva scegliere una frase, riguardante le stelle, di un illustre matematico o fisico e creare una poesia. E’ stato molto affascinante approfondire questo tema. Abbiamo inoltre scoperto che anche il cielo ha una sua storia.  

Una volta raccolti tutti questi dati li abbiamo riportati in una presentazione digitale.

Raccolta delle presentazioni in un Padlet

Il progetto ha compreso varie materie, dalla scienza all’arte e dalla tecnologia alla letteratura.

La seconda parte del lavoro è stata pratica, dopo aver realizzato in aula d’arte i pannelli raffiguranti le nostre costellazioni, li abbiamo dotati di un circuito elettrico nel quale ogni lucina (led) corrispondeva ad una stella.File_000IMG_4342IMG_4371IMG_4370

Contemporaneamente abbiamo costruito e programmato degli Mbot e Lego EV3.IMG_2146IMG_4355 (1)

Gli Mbot e Lego EV3 sono robot programmati con le rispettive applicazioni che si collegano a computer o dispositivi tramite Bluetooth.IMG_2451

Una volta finiti i pannelli e la programmazione dei robot faremo accendere dai robot tutti i led del circuito fino ad illuminare tutte le costellazioni e creare una volta celeste.

Questo progetto è stato molto interessante, ci ha permesso di scoprire “il mondo” delle stelle e delle costellazioni, di imparare tecniche artistiche, artigianali e scientifiche, di lavorare insieme a compagni, con cui magari non condividiamo del tutto le nostre idee; grazie a questo lavoro abbiamo capito che ascoltare il pensiero degli altri è fondamentale per far funzionare in modo efficace un gruppo e per realizzare un qualcosa di molto complesso…Per aspera ad astra!

IMG_4411

La classe 3A

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...