Progetto teatro: Ciak…Si gira!

Quest’anno la “faccenda” é stata piú complicata rispetto agli altri laboratori teatrali: il copione non era già stato preparato dal nostro regista Corrado, ma dovevamo scriverlo tutto insieme, alunni, regista e insegnante! Una delle tante cose da fare era raccogliere delle testimonianze che ci consentissero di scoprire altri aspetti della parola “Libertà”. Prima abbiamo intervistato una partigiana e grazie alle sue parole abbiamo capito com’era vivere in quei tempi, cosa significava patire la fame e vivere ogni giorno con la paura di essere uccisi. Le abbiamo domandato quali erano all’epoca i suoi sogni, i suoi desideri, quello che avrebbe desiderato fare da adulta e qual era la sua idea di Libertà.
Poi abbiamo intervistato una donna manager , Valentina Marchesini, che ci ha fatto capire le difficoltà che ha affrontato per fare carriera, quali erano i suoi sogni da ragazza, ci ha spiegato qual è il suo concetto di Libertà e come i suoi genitori abbiano influenzato le sue scelte. Per l’intervista a Valentina Marchesini clicca qui.
Un’esperienza veramente costruttiva, toccante e divertente!

Lavoro eseguito da: Teresa, Desirée, Riccardo, Manuele

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...